Milano – Amsterdam: immenso smarrimento, immensa libertà

Quindi. Ci siamo. In questa cittá vissuta fino a qualche mese fa solo nella canzone dei Diaframma. In questa città immaginata, nelle scalette strette, nelle case su più livelli, nella moquette impregnata di fumo e nel cielo grigio e spazioso del nord Europa. Ci siamo. E io che abbandono la mia Milano, proiettata in avanti…

La resurrezione della carne, Francesco Bianconi

Io un libro sugli zombie mica me lo sarei mai comprato. Ma che ne so, è che ho visto quella copertina e niente – doveva essere mio. Aggiungici poi la garanzia che lo ha scritto il Bianconi e amen. Soldi spesi bene. Il momento di quel bacio in fronte gelido come uno specchio. Il momento…

Costellazioni e Amsterdam

Ascoltavo Costellazioni, rientrando in treno dopo che ti ho accompagnato all’aeroporto. Ascoltavo Costellazioni, ogni parola stonata sembrava conoscere benissimo la storia. L’inevitabile partenza e le nuove vite. Che non c’è alternativa al futuro. Le crisi, le crisi esistenziali e le crisi economiche. E tutto intorno le vite degli altri. Diventare i migranti. E finire le…