Siberia, Diaframma

Comunque io quegli 80 euri per il vinile originale di Siberia ce li spenderei. Ce li spenderei eccome, avendoli. Appena trovo un lavoro me lo compro. Lovogliolovoglio. Che non c’è ristampa che tenga. È un discone, quello. E  pretendo l’originale. Ecco. Sapere che i Diaframma sono in giro per l’Italia a suonarlo completo, dal vivo,…

Lee Ranaldo @ Paradiso Noord, Amsterdam

Such a nice guy, Lee Ranaldo. Il primo concerto olandese, finalmente. Che già iniziavo a diventare impaziente e stressata – dio, chissà qual è la parte che mi manca di più di Milano. Il concerto di Lee Ranaldo coincide con la prima volta che prendo il battello verso Amsterdam Noord. The other side. Il concerto…

Milano – Amsterdam: immenso smarrimento, immensa libertà

Quindi. Ci siamo. In questa cittá vissuta fino a qualche mese fa solo nella canzone dei Diaframma. In questa città immaginata, nelle scalette strette, nelle case su più livelli, nella moquette impregnata di fumo e nel cielo grigio e spazioso del nord Europa. Ci siamo. E io che abbandono la mia Milano, proiettata in avanti…

Costellazioni e Amsterdam

Ascoltavo Costellazioni, rientrando in treno dopo che ti ho accompagnato all’aeroporto. Ascoltavo Costellazioni, ogni parola stonata sembrava conoscere benissimo la storia. L’inevitabile partenza e le nuove vite. Che non c’è alternativa al futuro. Le crisi, le crisi esistenziali e le crisi economiche. E tutto intorno le vite degli altri. Diventare i migranti. E finire le…